Social Media Per Aziende

WordPress e i feed RSS: ecco qualche trucco


Per chi
  • vorrebbe saperne di più sui feed RSS
  • tiene a diffondere il più possibile i propri contenuti.

Come ci spiega wikipedia (che mondo sarebbe senza wikipedia?) RSS è la

sigla di RDF Site Summary, spesso riportato come Really Simple Syndication o Rich Site Summary.

Al di là del significato preciso di RSS e delle specifiche che questo formato deve rispettare, quello che a noi interessa è che

RSS è uno dei più popolari formati per la distribuzione di contenuti Web.

Se un articolo è in formato RSS, può essere acquisito da un lettore RSS (il nostro preferito è feedly, ma ce ne sono molti altri) ed essere letto insieme ad altri articoli resi disponibili nello stesso formato. I lettori RSS sono sostanzialmente aggregatori di notizie.

L’uso del formato RSS sul nostro sito diventa utile nel momento in cui produciamo contenuti non troppo sporadici e sufficientemente interessanti per il visitatore. È un modo per fidelizzare un lettore interessato. Dal punto di vista di chi gestisce il sito è simile all’iscrizione al sito, ma per l’utente è diverso proprio perché gli dà la possibilità fruire dei contenuti tramite un lettore di feed.

Di solito chi non sa usare i feed RSS si iscrive al sito, altrimenti il feed è molto più pratico: di fatto feed e iscrizione al sito sono rivolti a due target diversi, o meglio a persone con competenze diverse all’interno dello stesso target (il target del vostro sito).

In soldoni, se non vogliamo perdere l’occasione di fidelizzare potenziali lettori, sul nostro sito dovrebbe essere presente la possibilità di avere un anteprima dei contenuti tramite feed. Se usiamo Wordpress i feed RSS sono presenti a nostra insaputa, per cui non ci resta che capire dove sono e come usarli.

Feed del sito

Per avere un feed di tutti gli articoli del sito è sufficiente aggiungere il suffisso feed all’indirizzo del blog. Così se il l’indirizzo del vostro sito è

http://www.socialmediaperaziende.it/

il feed del sito sarà

http://www.socialmediaperaziende.it/feed/

Se scrivete l’indirizzo del feed nel browser vengono fuori una serie di segnacci strani. Del resto quello non è un indirizzo da navigare, ma va dato in pasto ad un aggregatore di feed, quale ad esempio feedly, che è ingrado di interpretare tutti quei geroglifici e recuperare le informazione dal sito.

feedly-social-media-per-aziende

Se lo selezionate vi fa vedere gli ultimi articoli.

feedly-social-media-per-aziende-elenco-feed

Ovviamente nei feed sono mostrati solo i contenuti pubblicati e pubblici. I contenuti in bozza o protetti non vengono resi disponibili.

Altri feed

WordPress, come quasi tutti i CMS moderni, non fornisce solo i feed del sito, ma permette anche di selezionare i feed sulla base di

  • categoria
  • tag
  • autore

Inoltre dà la possibilità di ricevere informazioni sui commenti che vengono pubblicati nel sito.

Categoria

Per avere solo gli articoli di una categoria del blog, l’indirizzo del feed va costruito con

indirizzo del sito + “category” + slug della categoria + /feed.

Quindi se nel nostro sito volessimo ricevere informazioni soltanto riguardo alla categoria Tips & Tricks, dovremmo usare l’indirizzo

http://www.socialmediaperaziende.it/category/tips-tricks/feed/

Lo slug di solito è il nome della categoria con i trattini al posto degli spazi e senza caratteri speciali (come ad esempio “&”). Se così non fosse potete recuperarlo dall’elenco delle categorie di wordpress.

wordpress-categorie

Tag

Funziona come per le categorie, sostituendo “tag” a “category”

indirizzo del sito + “tag” + slug del tag + /feed

Per avere gli articoli con il tag feedly, dovremo usare l’indirizzo

http://www.socialmediaperaziende.it/tag/feedly/feed/

E se vi serve lo slug del tag

wordpress-tag

Autori

Per gli autori la parola chiave è “author” e non c’è uno slug, ma bisogna usare lo username

indirizzo del sito + “author” + username + /feed

Per i feed dei miei articoli

http://www.socialmediaperaziende.it/author/lorenzosali/feed/

Commenti

Il feed dei commenti è dato da

indirizzo del sito + “comments” + /feed

e quindi

http://www.socialmediaperaziende.it/comments/feed/

 

Ora, voi potete anche decidere di iscrivervi al feed dei commenti di socialmediaperaziende.it, ma sarebbe cosa buona e giusta (e soprattutto a noi gradita) se prima di farlo faceste a vostra volta un commento, altrimenti sareste soltanto dei lurker 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On Pinterest