Social Media Per Aziende

5 motivi per cui la tua azienda deve avere un blog


Per chi
  • sta pensando di aprire un blog aziendale
  • non sta pensando di aprire un blog aziendale, ma dovrebbe pensarci (!)
  • ha un blog aziendale, ma non lo sta sfruttando al massimo

#1 Uno spazio per i tuoi contenuti “seri” costantemente aggiornati

I tuoi social (se ce li hai – ce li hai, vero?), per esempio facebook e twitter, hanno una funzione molto diversa dal sito e dal blog. Twitter è per la comunicazione di notizie importanti in tempo reale. 140 caratteri e basta. Facebook invece consiste in post solitamente abbastanza concisi e favorisce fortemente la pubblicazione di video e immagini, l’uso di humour e notizie un po’ meno impegnative in generale. Nessuno di questi due mezzi è lo spazio adatto per una comunicazione aziendale rilevante, o meglio non sono spazi adatti per portare la notizia originale. Invece il blog è proprio questo. Lo spazio (praticamente illimitato) dove pubblicare la notizia per intero.

 

#2 Serve come landing page per i vostri post social

E quindi proprio i post del blog possono servire come landing page dei post sui mezzi social. Ovvero il post breve sui social contiene un link che porta al blog se a qualcuno interessa approfondire l’argomento. Landing page

#3 Un modo di essere sempre in contatto con la tua azienda tramite RSS feeds/email

Sempre di più noi (utenti) tendiamo a far arrivare a noi le informazioni che riteniamo utili e non siamo più disposti ad andarcele a cercare (con un motore di ricerca, o rivisitando i siti per vedere se ne sono state aggiunte di nuove). Un blog fatto a modo permette ad un utente di iscriversi e ricevere per posta elettronica una notifica alla pubblicazione di ogni nuovo post, oppure registrare il sito su un lettore di feed RSS (un servizio che aggrega tutte le notizie importanti per l’utente, senza bisogno di cercarle).

RSS reader

 #4 Un mezzo di customer service

Un blog che prevede la possibilità di commentare (per l’utente) e di rispondere (per le aziende) può ricoprire un importante funzione di customer service, rispondendo alle domande sotto gli occhi di tutti, probabilmente risolvendo qualche dubbio anche ad altri lettori.

#5 Trasformare i propri clienti in evangelisti

Un blog è il mezzo per eccellenza che permette agli evangelisti del prodotto/servizio di esprimersi in tutta libertà. Un’evangelista NON ha un rapporto economico con l’azienda che prevede un compenso in cambio dei suoi commenti e pareri, ma è un vero cliente che si auto-incarica di promuovere la comunicazione aziendale in maniera positiva. Come non dargli uno spazio dove farlo?!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On Pinterest