Social Media Per Aziende

Il tweet perfetto?


Devi leggere questo post se:
    • 140 caratteri per scrivere un tweet ti sembrano assurdamente pochi
    • 140 caratteri per scrivere un tweet ti sembrano disumanamente troppi
    • 140 caratteri per scrivere un tweet non hai idea di cosa farne

Scrivere il tweet perfetto non è così semplice come può sembrare, anzi. La brevità dello spazio a disposizione costringe alla massima efficacia comunicativa. Proprio come se dovessimo arredare un loft di 35 mq, dobbiamo razionalizzare gli ambienti.

Gli errori sono fatali, da quello più blando, del tipo il nostro tweet è anonimo e non interessa a nessuno, ad essere offensivi o fraintesi da qualcuno dei nostri followers, rovinando così la nostra reputazione aziendale e gli sforzi profusi nella nostra comunicazione.

Cosa fare?

  • amplificazione: dai una spinta alla tua storia e quello che devi comunicare
  • engagement: rendi accattivante il tweet in modo che altri abbiano voglia di replicarlo
  • utilità: se il tuo contenuto è utile o informativo gli altri ti seguiranno più volentieri

Prima di inviarlo controlla di aver fatto tutto per bene aiutandoti con queste domande:

  • è interessante e leggibile?
  • è abbastanza interessante da essere cliccato?
  • è avvincente tanto da essere retwettato?

Se la risposta è si, allora ci sei! Seguendo poco e male twitter e limitandosi a buttare contenuti più o meno casuali non solo non si producono ritorni per l’azienda ma si rischia di fare danni. Molto meglio spendere un minuto di riflessione in più, prima di farci prendere dalla frenesia dell’invio selvaggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On Twitter