Social Media Per Aziende

Altro che recensioni false! Anche commenti falsi per il tuo blog!


Per chi

Il problema alla base non è chi vende questi prodotti ma chi li compra!

Domanda e offerta. Gli incubi (ed il pane quotidiano) di ogni imprenditore. C’è chi chiede e chi fornisce, nel bene e nel male. Ma è la domanda che crea il mercato, che fa nascere un prodotto/servizio. E non necessariamente in modo esplicito. Probabilmente non è stato il consumatore che ha pensato alle lenti a contatto come alternativa agli occhiali e quindi ha creato una richiesta che è poi stata soddisfatta dalle aziende produttrici, ma sono state le aziende a pensare a come soddisfare una potenziale richiesta non esplicita ma vaga (migliorare la qualità della vita di chi è miope), a creare il prodotto, a rendere visibile il prodotto e quindi a stimolare una richiesta dal mercato.

Insomma, un discorso lungo e contorto per dire che se esiste un prodotto/servizio, esiste perché c’è qualcuno che lo compra. E se chi lo compra smettesse di farlo, il prodotto/servizio smetterebbe di esistere. E riprovo. Se SMETTIAMO di comprare, smettono di esistere.

E da oggi (anzi, da un pezzo negli Stati Uniti) anche i falsi commenti ai blog

Ok, confesso che il titolo è leggermente provocatorio, ma anche quasi vero! Da un pezzo vediamo (per ora solo in lingua inglese) la vendita di pacchetti di commenti per i vostri blog (e ci sono anche pacchetti di servizi linking, wikilinking, bookmarking ed altro ancora). Si, esatto. Se i vostri blog ha lo stesso rapporto con i commenti che ha il Sahara con l’acqua, c’è una soluzione facile. Li compri.

commenti acquisti blog

Un affare – un commento a solo 0.0002c!

 

Lascio a voi la valutazione se il termine “falso” sia corretto o meno. Un singolo post al costo di 0.0002c e centinaia di migliaia di commenti ai post. Li volete chiamare falsi o li volete chiamare manipolati? O pensate davvero che ci siano milioni di persone in giro per il mondo disposte a leggere i vostri post e fare un commento intelligente, in cambio di 0.0002c?

 

Ma perché comprare commenti falsi?

  • la percezione (sbagliata) che aiutino il ranking del tuo blog nei motori di ricerca
  • la convinzione (sbagliata) che i commenti possano farvi fare più bella figura
  • la sicurezza (sbagliata) che i commenti siano come le ciliegie (e anche per le ciliege parliamone, se la prima ciliegia è marcia)

Acquistare “engagement” fabbricato di qualsiasi tipo non è mai un investimento intelligente. Spesso incontro proprietari di aziende che lo hanno fatto perché sono convinti che è quello che fanno i concorrenti, o perché credono di “rompere il ghiaccio” e “smuovere le acque”. Ed in ogni caso hanno sbagliato.

L’engagement vero non ha prezzo. Anzi, è gratis 🙂 Il vero web è fatto di persone e non di programmatori.

 

3 comments for “Altro che recensioni false! Anche commenti falsi per il tuo blog!

  1. comprare fan facebook
    luglio 30, 2015 at 7:05 pm

    La vostra pagina Facebook è come se fosse un ristorante: i clienti ci passano davanti e se lo vedono pieno di gente si fermano volentieri a mangiarsi qualcosa.

    • Lorenzo Sali
      luglio 31, 2015 at 7:38 am

      Certo è che una pagina vuota non se la fila nessuno, poi c’è modo e modo di procurarsi like 🙂

  2. matteo
    luglio 17, 2017 at 4:32 pm

    I miei competitor lo fanno in continuazione e sono prima pagina.. non so quanto sia negativa come cosa..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On Pinterest