Social Media Per Aziende

Perché Instagram non è solo un album di belle foto


Per chi
  • pensa che Instagram sia solo “bellino” o “ganzo”
  • vuole usare Instagram per comunicare i valori e la “ganzitudine” del proprio brand

Instagram è “ganzo”, ma anche utile

Instagram sta crescendo a ritmi vertiginosi, dando filo da torcere anche a Pinterest. Il segreto del suo successo va ricercato nella sua facilità di utilizzo, nella magia dei suoi filtri e nella sua ganzitudine intrinseca.

Ovviamente non è solo questo. Instagram è anche uno strumento potentissimo per il business, data l’immediatezza che ha un’immagine nell’esprimere un concetto, a differenza di un testo.

Visto che ormai tutti lo usano, val la pena, come sempre, capire come diventare una voce unica tra la moltitudine di account esistenti.

#1 Avere un tema specifico

Instagram deve essere, per la tua azienda, uno dei tanti strumenti che servono a raccontare i valori del tuo brand, la tua storia, quella dei tuoi prodotti. Se sei un ristorante, mi aspetto non solo di trovare un generico account di #food, ma delle foto accattivanti, sorprendenti che dimostrino la tua forte regionalità oppure il virtuosismo dei tuoi piatti o l’affabilità del tuo staff. Trova il “motivo” giusto per te e declinalo in modi sempre più creativi.

instagram per il business

#2 Scegli con cura i contenuti

Che siano contenuti interessanti, divertenti, informativi o artistici – crea delle foto che siano belle e particolari. Con lo smartphone ed i filtri si possono rendere avvincenti ed intriganti anche delle foto che, diciamoci la verità, sarebbero banali o bruttine. Come questa qui sotto.

instagram business

#3 Racconta una storia

A tutti piacciono le storie. Hai presente i libri per bambini piccoli che, pur avendo poco testo, sono avvincenti anche per noi adulti? La capacità di narrare una storia con le immagini e le fotografie è una competenza che devi acquisire, se vuoi diventare un instagrammer coi fiocchi. Trova un soggetto e sviluppalo: può essere la preparazione di un piatto, la progettazione di un prototipo, non c’è limite alla fantasia.

instagram per business

#4 Usa gli hashtag con parsimonia e strategia

Non esagerare con una catena di Sant’Antonio di hashtag solo perché sono polari. La buona prassi consiglia di non superare i 3/5 e di aggiungerne di personalizzati e crestivi.

#5 Esplora e crea engagement

Come ti dicevo all’inizio, non si può considerare Instagram come un album di belle foto. È un s o c i a l, capito? Ed un account che sta lì zitto e muto non serve a niente. Un tip davvero molto utile per cercare di creare un dialogo è quello di utilizzare, oltre ad una call to action per ogni post, anche la funzione ESPLORA.

ESPLORA  su instagram

Puoi cliccare su un’immagine che ti cattura e che sia in linea col tuo brand, condividerla, mettere like e commentare. Sui social, come in amore, da cosa nasce cosa.

Ricorda. Quello che conta, sui social, come in amore (semicit), è la strategia. Non dimenticarlo quando sarai con lo smartphone in mano, pronto a postare le foto del tuo cane al mare sull’account del tuo seriosissimo studio notarile.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On Pinterest