Social Media Per Aziende

Le ricerche salvate di Linkedin


Per chi
  • ha sempre saputo che chi cerca trova e chi dorme non piglia pesci
  • è interessato a saperne di più su linkedin
  • usa linkedin e cerca persone e/o offerte di lavoro con una certa continuità.

Qualcuno di voi tra quelli che ci seguono da più tempo, si ricorderà senz’altro della possibilità offerta da Twitter di salvare le ricerche. Forse non tutti sanno che c’è la possibilità di fare la stessa cosa su Linkedin. Anzi, su Linkedin il funzionamento si avvicina molto a quello di Google Alerts perché viene data anche la possibilità di ricevere una notifica in caso di nuovi risultati che soddisfano i criteri di ricerca.

La ricerca di linkedin

Come su praticamente qualunque sito web, anche su linkedin c’è la possibilità di effettuare una ricerca complessa a piacere. In particolare vi invito a fare attenzione un paio di cosette.

ricerca-linkedin

Cliccando sul pulsante a sinistra del box di ricerca si apre una tendina che permette di filtrare tra le varie categorie definite da Linkedin (persone, gruppi, aziende, offerte di lavoro, università, post, messaggi di posta).

Cliccando su Avanzata avrete accesso a un’interfaccia molto più dettagliata in cui è possibile specificare i valori di molti campi di ricerca.

ricerca-avanzata-linkedin

Da notare che la ricerca in questa interfaccia è disponibile per le persone e le offerte di lavoro, ma non per le altre categorie. Per filtrare sulle altre categorie, anche se in modo meno dettagliato, dovete chiudere questa schermata (cliccando in alto a destra su Chiudi). I campi di ricerca si trovano nella colonna a sinistra.

ricerca-avanzata-linkedin-gruppi

 

[Noto che su Linkedin ci sono più di 2 milioni di gruppi… niente male davvero!]

In aggiunta a tutto questo bendiddio, tenete presente che anche su Linkedin funziona la ricerca booleana e quindi potete usare gli operatori AND, OR ecc.

Le ricerche salvate di linkedin

Se ci sono ricerche che fate di frequente, come ad esempio

  • nell’ultimo periodo si sono iscritte a Linkedin persone della mia città che hanno a che fare con il mio settore di attività?
  • ci sono nuovi iscritti a linkedin che lavorano in aziende specifiche (collaboratori, concorrenti, clienti…)?
  • ci sono nuove offerte di lavoro pubblicate da una delle mie aziende concorrenti?

troverete estremamente utile la possibilità di salvare la ricerca e ricevere una notifica ogni volta che un nuovo risultato soddisfa i criteri impostati. Da notare che le ricerche salvate sono attive soltanto su persone e offerte.

Come funziona

La gestione delle ricerche si trova in alto a destra nella schermata dei risultati della ricerca.

ricerca-linkedin-gestione

Quando salvate una ricerca avete alcune opzioni, come ad esempio scegliere un titolo o decidere ogni quanto ricevere le notifiche.

linkedin-ricerche-salvate

Poiché tutte le cose belle sono sempre troppo belle per essere vere o troppo belle per durare, ma soprattutto, quando si parla di business, troppo belle per essere gratuite, le ricerche a disposizione sull’account gratuito (ad oggi) sono 3 per le persone e 10 per le offerte di lavoro. Se vi sembrano poche e volete aumentarle, dovrete sottoscrivere l’account premium.

 

E ora confessate: qual è la ricerca che non vedevate l’ora di poter salvare su linkedin?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On Twitter