Social Media Per Aziende

Un uso alternativo delle cerchie di google+


Per chi
  • ha un account su google+ e lo usa
  • legge, si segna gli articoli di interesse, condivide con gli altri le cose interessanti che trova

Personalmente adoro il sistema delle cerchie di google+. Si può seguire qualcuno e allo stesso tempo creare delle liste di interessi in cui includere le persone. Un po’ come su twitter (ma in modo più esplicito) e in maniera molto più immediata rispetto a facebook. E come su facebook si possono condividere contenuti SOLO con le persone che fanno parte di una certa cerchia, raggruppando i nostri contatti per interessi comuni.

Una cerchia vuota

Sì, avete letto bene. Un uso alternativo delle cerchie di google+ consiste nel creare una cerchia vuota. La parte interessante, che vediamo tra un attimo, riguarda l’uso che si può fare di questa cerchia. Quello che sto per spiegare è valido sia per i profili che le pagine aziendali.

Per creare una cerchia vuota posizionate il mouse sul menù in alto a sinistra (My Business, supponendo che siate in modalità gestore di pagina) e quindi cliccate su Persone.

Creazione di una cerchia su Google+

 

La voce Le tue cerchie nel menù in alto della pagina che si apre vi permette di accedere alla gestione delle cerchie.

Creazione di una cerchia su Google+

Il grosso + (più) a sinistra delle vostre cerchie è il pulsante da cliccare per creare una cerchia nuova.

Creazione di una cerchia su Google+

Date il nome e cliccate su Crea una cerchia vuota.

 

Che ci facciamo con la cerchia vuota?

Se utilizziamo google+ come strumento di ricerca di contenuti, gli articoli che ci passano sotto gli occhi sono tanti. Fra questi può capitare che ce ne siano parecchi interessanti e non è detto che riusciamo a leggerli tutti.

Se trovate un articolo che volete segnarvi perché lo ritenete utile o semplicemente per rileggerlo in un secondo momento, lo potete condividere con la vostra cerchia vuota. Essendo vuota, di fatto solo voi vedete quella cerchia e quindi il flusso degli articoli condivisi con essa.

E non mi dite che questo limita la condivisione! Se siete soliti condividere i vostri contenuti potete al momento della condivisione scegliere le persone con cui condividere, senza alcun bisogno di aggiungerle alla cerchia (altrimenti riceverebbero SEMPRE TUTTI gli articoli che aggiungete alla cerchia).

Condivisione post su google+

Naturalmente potete suddividere anche gli articoli in categorie creando diverse cerchie e condividendo gli articoli con quella appropriata. Insomma avete a disposizione un perfetto sistema di bookmarking.

 

Non è carino? Su, mettete un bel “sì” qui sotto… se non altro per accrescere la mia autostima!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On Twitter