Social Media Per Aziende

Facebook e l’invito all’azione (o call to action che dir si voglia)


Per chi
  • è affamato di novità
  • ha visto il pulsante “Crea un invito all’azione” sulla propria pagina facebook, ma non sa come usarlo
  • ha sentito parlare o ha letto di questo fantomatico pulsante, ma ancora non l’ha visto.

A qualcuno è senz’altro capitato di vedere sulla propria pagina un pulsante che fino a un po’ di tempo fa non c’era. Il pulsante Crea un invito all’azione (traduzione italiana dell’inglese call to action) è stato pensato da facebook per stimolare i fan della pagina ad eseguire un’azione diversa rispetto alla semplice visione della pagina facebook.

Non è stato attivato subito per tutte le pagine, quindi non è detto che sulla vostra sia presente. Se ce l’avete, si presenta così.

facebook-invito-all-azione

L’uso di questa funzionalità è piuttosto banale. Quando cliccate sul pulsante, facebook vi chiede di scegliere un’opzione da una tendina e dare un indirizzo web.

facebook-invito-all-azione-scelta

Potete dare un indirizzo specifico per i siti mobile, il che è utile se non avete un sito responsive.

La tendina di fatto vi fornisce un’etichetta e un’icona associata, nulla di più. Ad oggi non è personalizzabile e bisogna scegliere una delle voci presenti nella tendina (un po’ poche, a dire il vero, anche se le cose più importanti ci sono).

facebook-invito-all-azione-opzioni

Una volta scelta l’etichetta e inserito il link, andando avanti vi viene chiesto se avete app specifiche a cui indirizzare gli utenti con dispositivi iOS e Android. In caso negativo potete lasciare l’indirizzo del sito (quello che avete messo nel primo passaggio) altrimenti dovete inserire il link all’applicazione.

facebook-invito-all-azione-applicazione

Se non avete il link, facebook vi indica una pagina con le istruzioni (in inglese). Per chi non sa come muoversi con le app non è una procedura banalissima, per cui vi consiglio di farvi dare una mano da chi ha sviluppato l’app. Se invece gli sviluppatori siete voi non dovreste avere problemi né con l’inglese, né con le istruzioni.

Il pulsante non fa altro che mandare chi lo clicca al link o all’app specificata.

A chi serve?

L’invito Prenota subito è senz’altro un’opportunità per tutti quelli che hanno fan che sono anche clienti ricorrenti, penso ad esempio ad un parrucchiere, ma nel caso di un ristorante potrebbe anche invogliare alla prenotazione chi ancora cliente non è.

Il pulsante Iscriviti può essere utile per chi, come noi, offre un servizio di informazione e può dare l’opportunità di iscriversi al sito, ad una newsletter o ad un altro tipo di servizio.

Per chi ha una pagina connessa in qualche modo all’intrattenimento, i pulsanti gioca e guarda il video potrebbero risultare intriganti, sempre che il gioco e il video siano coinvolgenti e non si tratti di semplici specchietti per le allodole. Lo stesso discorso varrebbe per Usa l’applicazione, che però a mio parere è un po’ troppo generico (di che applicazione si sta parlando? Se non lo so è difficile che sia invogliato a cliccare).

Contattaci è potenzialmente utile per tutti e in particolare con chi usa i social (e nello specifico facebook) come strumento di customer care, oltre che di semplice promozione. Magari non viene sempre in mente di inviare un messaggio privato e un pulsante contattaci può evitare spiacevoli post sulla pagina…

Infine il pulsante Acquista ora è ovviamente dedicato a chi ha un e-commerce, e capisco che faccia la sua figura, ma anche in questo caso mi sembra un po’ troppo generico (Acquista ora… cosa?). Io avrei usato un meno figo, ma più realistico Vai all’e-commerce.

Si può dare di più

Personalmente vedo alcuni aspetti da migliorare, ad esempio

  • vorrei poter scegliere quanto meno l’etichetta (tipo iscriviti al sito anziché semplicemente iscriviti)
  • mi piacerebbe anche poter specificare link diversi per lingue diverse
  • vorrei sapere quante persone hanno cliccato sul pulsante, ma negli insights ad oggi non c’è traccia di questo dato [secondo facebook il dato c’è, ma sulla nostra pagina è nascosto bene, ma magari è solo perché abbiamo attivato il pulsante da poco e i dati saranno presenti tra qualche giorno].

In ogni caso è un’opportunità in più e configurarla non costa praticamente nulla, quindi cosa aspettate? Fatelo subito… e iscrivetevi al nostro sito! 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On Twitter