Social Media Per Aziende

Caso da fischi ed #epicfail: i poliziotti di NY e #mynypd


Per chi
    • aspetta questa rubrica sugli epic fail per tirarsi su il morale
    • è convinto che il “mal comune è mezzo gaudio” anche sui social

Come farsi del male da soli (facendone agli altri)

Per chi volesse divertirsi, basterà cercare su twitter #mynypd. Cos’è? Ve lo spiego in breve. La polizia della Grande Mela ha pensato bene di lanciare una campagna su twitter, invitando i cittadini ad usare l’hashtag #mynypd per postare foto dei bravi poliziotti americani alle prese con i loro lavoro di garanti dell’ordine. Bella idea! Peccato che non avessero considerato che non sempre il loro operato è così, come dire, polically correct e le immagini che sono state inviate sono di tutt’altra specie. Invece di uomini in divisa che aiutano le vecchiette attraversare le strade, acchiappano gattini sugli alberi e applaudono Spiderman, si sono ritrovati invasi di fotografie di poliziotti che picchiano a sangue e torturano animali. #mynypdOvviamente la campagna è stata stoppata, ma le persone hanno continuato ad utilizzare l’hashtag per mostrare la brutalità della polizia.

Impara l’arte e mettila da parte

Due sono le lezioni fondamentali che questo #epicfail ci lascia in eredità: #1 Prima di lanciare campagne sui social, mettiti nei panni del tuo peggiore nemico con la vocazione dello stalker. Come potrebbe reagire per danneggiarti? #2 Ricorda sempre che la Rete conserva tutto e niente è rimovibile in maniera definitiva. Ormai basta uno screen capture e sei rovinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On Pinterest