Social Media Per Aziende

10 suggerimenti per le PMI che sono su Google+


Per chi
    • ha creato una pagina google+ per la sua azienda
    • vuole che la sua pagina google+ sia utile

Tra tutti i social media, google+ è un po’ particolare. Mentre gli altri social sono semplicemente social, google+ è google. Il che significa integrazione con motore di ricerca, mappe e tutti gli strumenti che google ha creato e reso disponibili a noi utenti.

E, immancabili, ecco i 10 consigli in pillole per la pagina g+:

1. link al tuo blog. Ovviamente G+ premia chi utilizza i suoi prodotti e questo “rende” in termini di SEO. Postare il link dei tuoi post, genererà traffico sul tuo sito principale.

2. attira l’attenzione. Sempre più persone lo utilizzano, quindi perché perdere quest’ulteriore occasione di attrarre nuovi visitatori al tuo sito?

3. dai visibilità ai lanci dei tuoi nuovi prodotti servizi. Offri informazioni, posta foto e video e condivi pubblicamente. Meglio se con hashtag dedicati che aiutino la ricerca

4. utilizza l’app di g+ dallo smartphone. La magia di google risiede nella molteplice integrazione dei suoi prodotti che, se integrati tra loro, sono degli strumenti di lavoro davvero fantastici

5. suddividi anche i tuoi clienti in cerchie che corrispondano ad un target, in questo molo la tua comunicazione potrà essere più mirata e quindi più efficace

6. usa Domande e Risposte. Le persone apprezzano la rapidità e la precisione che un brand ha per rispondere ai loro dubbi e alla loro necessità di chiarimento

7. scopri google hangouts. Noi lo usiamo ed è davvero spettacolare. Moltissime funzioni per le video – chiamate, anche di gruppo. Uno strumento molto interessante per le riunioni aziendali e con i clienti

8. mostra ai tuoi clienti i tuoi prodotti. Sempre con hangouts, hai la possibilità di far vedere delle demo ai tuoi clienti, condividere lo schermo e le foto, in tempo reale e su richiesta. Ed evita le perdite di tempo delle “visite” reali

9. facilità d’interazione. Trovare le persone e “aggiungerle” ai tuoi contatti è davvero molto semplice ed immediato. A differenza degli altri social, non è necessaria l’autorizzazione dell’altro per aggiungere, appunto, contatti nuovi alle tue cerchie

10. dalla pagina g+ puoi creare direttamente il canale youtube, che in questo modo risultano connessi tra di loro

Ti vengono in mente altri benefici per il tuo brand che usa g+?

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On Twitter