Social Media Per Aziende

Sfruttare i widget di WordPress per i social media


Per chi
    • ha un sito basato su wordpress
    • ha aperto i canali social aziendali
    • non sa che farsene del codice embed, embedded o, detto all’italiana, “da incorporare”

Abbiamo già parlato dell’uso di estensioni per la condivisione tramite social dei contenuti presenti sul sito. Per wordpress esistono plugin per fare quasi tutto quello che vogliamo. Ma ci sono altri metodi che possiamo utilizzare per aggiungere “pezzettini” al nostro sito.

Spesso (e in particolare avendo a che fare con i social) ci viene messo a disposizione del codice HTML da inserire nel sito: liste di tweet, riferimenti alla pagina facebook, certificati di tripadvisor, video di youtube, sempre più spesso si arriva a un punto in cui ci viene fornito un codice da incorporare.

Un esempio lo abbiamo visto poche settimane fa con il Company follow button di linkedin. E proprio al termine di quell’articolo avevamo accennato alla possibilità di inserire il codice nel sito sfruttando i widget di WordPress.

Vi svelo un piccolo segreto, ma non lo dite a nessuno. Che resti tra noi, eh? Per incorporare codice HTML in modo permanente nel sito, non c’è bisogno di un programmatore o di un “tecnico dei computer” (che poi sono due figure distantissime tra loro, ma nell’immaginario comune l’informatica è tutto un gran buglione e si tende a confonderle).

È necessario

  • avere un accesso al sito con poteri di amministratore
  • sapere come si fa a copiare del testo e incollarlo

Diamo per scontato inoltre che il tema scelto per wordpress gestisca i widget come si deve (d’altra parte per trovarne uno che non lo fa bisogna impegnarsi).

Vediamo come si fa con un esempio concreto. Diciamo ad esempio che vogliamo inserire sul sito la lista degli ultimi tweet di Social Media Per Aziende. Per farlo andiamo sul profilo twitter SMxAziende, clicchiamo sulla rotellina e poi su Incorpora questo profilo.

Incorporare un profilo twitter in un sito wordpress

Creiamo il widget

Creare il widget per incorporare un profilo twitter in un sito wordpress

e copiamo il codice Creare il widget per incorporare un profilo twitter in un sito wordpress

A questo punto ci spostiamo nella sezione widget del nostro sito wordpress

Sezione widget di un sito wordpress

A seconda del vostro template avrete a disposizione diverse “aree” del sito in cui è possibile inserire il widget. Di solito ci sono sidebar (barra laterale, che può essere a destra o a sinistra), header (testata) e footer (piè di pagina), ma possono essercene anche altre. Eventualmente consultate le istruzioni del template.

Quello che dovete fare ora è cercare tra i widget disponibili il widget testo

Wordpress - widget testo

e trascinarlo nell’area che avete scelto.

Nella finestrella che si apre incollate il codice che avevate precedentemente copiato, date un titolo e salvate

Wordpress - widget testo

 

Come scrisse il poeta (più o meno): altro dirti non vo’, ma il tuo widget ch’anco tardi a venir non ti sia grave. Insomma, buon divertimento!

P.S. Se, come me, vi siete posti il problema di che articolo anteporre alla parola “widget” (“il” o “lo”) sappiate che ho controllato e la Treccani dice “il”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On Twitter