Social Media Per Aziende

Relationship Marketing: cos’è e come funziona


Per chi
  • ne ha sentito parlare ma non ha ben chiaro cosa sia
  • ha intuito che “non di soli gattini vivono le relazioni sui social”

Be your passion

Quando si ha la fortuna di amare follemente ciò che si fa tutto viene meglio: le idee diventano fatti e le relazioni nascono spontaneamente. Anche sui social è così, o almeno dovrebbe esserlo.

relationship marketing

 

Relationship Marketing: il marketing costruito intorno alla persona

Relationship Marketing è una strategia basata sul valore di ogni singolo cliente e sulla creazione di legami ed interazioni di lunga durata. Questo legame si crea fornendo aiuto ed informazioni utili calibrate sulla base dei singoli interessi e sollecitando una comunicazione bidirezionale. 

Uno studio pubblicato su Forbes dimostra che, a parità di prodotto/costo, il cliente sceglie di acquistare dall’azienda che si dimostra più in linea con i valori personali. In parole povere, preferiamo quello che è in grado di emozionarci di più e che è in linea con il nostro pensiero e il nostro stile di vita.

Ma non solo:

#1 Le persone preferiscono instaurare rapporti umani – anche sui social – e rivolgersi a chi è in grado di risolvere i loro problemi e fornire informazioni utili. Diventare auctoritas nel tuo settore è il primo passo da compiere.

#2 Condividi le tue esperienze e il tuo know how senza paura ed invita gli altri a fare altrettanto. È attraverso lo scambio d’idee che si generano interazioni virtuose e potrai disporre di nuovo materiale di approfondimento per capire meglio le abitudini della tua audience.

#3 Cerca di essere proattivo e sempre presente, non sparire in caso di recensioni negative o dubbi espressi dai tuoi clienti. Aggiorna i tuoi social e il tuo blog seguendo un serio e preciso piano editoriale. Non esagerare con gattini, tramonti ed emoticons.

#4 Non dimenticare che la comunicazione digitale non può fare miracoli se alla base non c’è una solida strategia commerciale, comunicativa e un piano marketing efficace. Quello che fai sui social è un amplificatore dell’operato aziendale offline.

#5 Cerca di catalogare i tuoi clienti sulla base di informazioni sempre più specifiche, quanto più riuscirai ad essere dettagliato, tanto più facilmente potrai individuare i loro bisogni e i desideri.

#6 Coinvolgi i tuoi clienti più fidelizzati: crea eventi e momenti di networking anche nella vita offline, gli affari migliori partono dai social, ma si concludono sorseggiando un caffè e guardandosi negli occhi.

In sintesi, Relationship Marketing è riassumibile con una parafrasi nella canzone Teorema:

…Fallo sempre sentire importante,
dai il meglio, del meglio che hai
si sempre presente,
risolvi i suoi guai.
E allora sì, vedrai che si fidelizzerà…

[Non me ne voglia Ferrandini, per aver storpiato il suo testo, ma calzava a pennello.]

E voi cosa fate per domostrare amore ed empatia nei confronti dei vostri clienti? Avete altri punti da aggiungere alla lista?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On Pinterest